22.04.2024 – È stata affidata a Phillippe Denes (USA) e Jack Bartholomew (UK) la seconda Lamborghini Huracàn GT3 EVO2 che Imperiale Racing schiererà al via del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint nella categoria PRO.

Denes (USA), 25 anni, l’anno scorso ha difeso i colori della scuderia di Mirandola nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, vincendo il campionato nella categoria PRO-AM. Nel 2022 è stato protagonista nella GT4 tedesca e nel DTM. Nella sua carriera, cominciata in America con i kart, ha colto il terzo posto nella F1600 Championship Series ad appena diciassette anni, vincendo due volte a Watkins Glen. Dopo aver corso con le TatuusUSF17-Mazda nel 2017, l’anno successivo è salito sul podio a Barcellona nell’International GT Open ed ha vinto la 12 Ore di Silverstone a bordo di una Porsche 991-I Cup.

Bartholomew (UK), 25 anni, è un pilota che vanta molti risultati importanti con il marchio di Sant’Agata Bolognese, con il quale ha raccolto alcune delle soddisfazioni più importanti della sua carriera soprattutto nel Lamborghini Super Trofeo. L’anno scorso due volte a podio con Imperiale Racing nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, nel 2017 aveva chiuso terzo nella serie Middle East, vinta poi nel 2018. Ha chiuso secondo l’Asia 2018 e terzo l’Europe 2019. Da segnalare che all’inizio della carriera, dopo i successi con i kart, è stato anche vice campione del BritishGT Championship 2016 e nel 2021 ha chiuso al secondo posto la Porsche Sprint Challenge Great Britain.

Phillippe Denes:
“Sono davvero entusiasta di continuare con Imperiale Racing per una seconda stagione nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint e di poter difendere il titolo PRO-AM che abbiamo conquistato insieme lo scorso anno. Grazie all’esperienza maturata, sono pronto a fare un ulteriore passo avanti, questa volta con il mio compagno di squadra Jack, e ad affrontare la categoria PRO con la nuova Lamborghini Huracán GT3 EVO2!”

Jack Bartholomew:
“Dopo i due podi conquistati l’anno scorso nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, sono entusiasta all’idea di correre anche in questa stagione per Imperiale Racing! La nuova sfida nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint mi affascina e darò tutto me stesso per raggiungere gli obiettivi del team!”.

Simone Giglio (Team Manager):
“Siamo molto soddisfatti dei due equipaggi che schiereremo al via di questo Campionato Italiano Gran Turismo Sprint. Denes e Bartholomew sono due ottimi piloti che conosciamo bene grazie alla bella esperienza condivisa l’anno scorso e siamo sicuri che ci aiuteranno con tutti loro stessi nel corso di questa annata. Insieme alla Laborghini Huracàn GT3 EVO2 affidata a Rogalski-Fascicolo, schiereremo due ottimi equipaggi al via del campionato!”.

Calendario Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2024
3-5 maggio > Misano
31 maggio-2 giugno > Imola
23-25 agosto > Mugello
4-6 ottobre > Monza