19.06.2024 – È stato un inizio di Campionato Italiano Gran Turismo Endurance ricco di spunti positivi quello messo a segno da Imperiale Racing lo scorso weekend sul circuito di Vallelunga.

Il team di Mirandola ha schierato due Lamborghini Huracàn GT3 EVO2. La #85 competeva in classe PRO-AM con Robin Rogalski (POL), Kevin Gilardoni (CH) e Alessio Deledda (ITA), la #54 in classe AM era guidata da Aaron Farhadi (USA), Alexader Bowen (BLZ) e Giuseppe Fascicolo (ITA).

L’equipaggio della Lamborghini #85 ha condotto un percorso di adattamento progressivo alla vettura nella prima gara stagionale, realizzando il proprio miglior tempo delle prove libere nella seconda sessione (1’33”454). I tempi hanno continuato ad abbassarsi anche nelle qualifiche: se nella prima sessione Deledda ha stampato un 1’33”430, Rogalski nella seconda ha portato il riferimento a 1’32”652. Il miglior tempo dell’equipaggio è arrivato nel giro di Gilardoni, capace di far segnare un ottimo 1’31”886. La combinazione dei tre tempi ha consentito alla Lambo #85 di scattare dall’undicesima casella assoluta in griglia e dalla sesta di classe PRO-AM. La gara ha portato l’equipaggio a difendere costantemente la propria posizione, cercando di spingere al massimo per avvicinarsi ai suoi avversari: ha chiuso sesto di classe.

La Lambo #54 ha cominciato le prove libere fermando i cronometri nella terza sessione sull’1’34”593. In qualifica Fascicolo ha raccolto un 1’34”734, mentre Bowen è riuscito a chiudere il suo giro in 1’33”848. Farhadi ha stampato un 1’36”585 nella sua prima qualifica in una gara GT corsa sul suolo europeo. La combinazione dei tre tempi li ha fatti partire dalla quinta casella di classe AM. In gara i tre sono partiti molto forte, portandosi dopo la partenza in terza piazza e mantenendola per oltre metà della corsa. Nonostante la grande grinta messa in campo dai tre piloti, la #54 ha dovuto subire un sorpasso nelle fase finali conquistando comunque un ottimo quarto posto di classe alla bandiera a scacchi.

Elena Pignatti (Team Owner):
“Siamo soddisfatti di quanto abbiamo raccolto a Vallelunga, in questa prima gara del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. Ci sono ancora molti aspetti sui quali lavorare, ma sia per quanto riguarda la #85 che per la #54 siamo sicuri di poter ottenere quanto speriamo da qui alla fine della stagione: torniamo a casa con molti spunti positivi. La gara della #54, in particolare, è stata molto bella: abbiamo lottato per il podio di classe, che sarebbe stata una grande soddisfazione sia per i piloti che per il team, che ha dovuto riparare due volte la vettura. Arriverà, ne siamo sicuri!”.

Classifica Campionato Italiano Gran Turismo Endurance PRO-AM | Round 1 di 4
1. Sandrucci-Ferrari-Bencivenni pti. 38
2. Stadsbader-Fabi pti. 28
3. Bracalante-Donno pti. 26
4. Moulin-Tribaudini-Guidetti pti. 19
5. Ponzio-Gai-Mac pti. 16
6. Rogalski-Gilardoni-Deledda pti. 13

Classifica Campionato Italiano Gran Turismo Endurance AM | Round 1 di 4
1. Colavita-Riccitelli-Ulrich pti. 37
2. Marchetti-Ferri-Bodellini pti. 31
3. Magnoni-Ciglia-Massaro pti. 22
4. Farhadi-Bowen-Fascicolo pti. 20
5. Mur-Lertlampraserthul-Lommahadthai pti. 16

Calendario Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2024
14-16 giugno > Vallelunga
12-14 luglio > Mugello
6-8 settembre > Imola
25-27 ottobre > Monza