17.04.2024 – A due settimane dall’inizio della stagione 2024, Imperiale Racing annuncia che una delle due Lamborghini Huracàn GT3 EVO2 sarà affidata a Robin Rogalski (POL) e a Giuseppe Fascicolo (ITA), che si giocheranno la categoria PRO-AM.

Rogalski (POL), 23 anni, ha una buona esperienza nel mondo dei prototipi. L’anno scorso ha chiuso quarto la Prototype Cup Germany vincendo una gara e finendo quattro volte sul podio a bordo di una Duqueine D-08 LMP3 e con la stessa vettura ha partecipato a due gare della Michelin Le Mans Cup, mentre nel 2022 ha ottenuto una vittoria e due podi nel FIA Central Europe Zone – GT3 a bordo di un’Audi R8 GT3 Evo. Con nove podi e un giro veloce, nel 2019 aveva trionfato nell’Audi Sport Seyffarth R8 LMS Cup.

Fascicolo (ITA), 49 anni, dopo molte stagioni nel Ferrari Challenge e nel Trofeo Maserati ha colto i suoi migliori risultati proprio in GT. Vicecampione europeo GT4 AM nel 2018 ha sfiorato la vittoria nel CIGT Sprint 2019 e nel CIGT Endurance 2022 laureandosi campione CIGT Endurance GT4 nel 2021. L’anno scorso, proprio con la Lamborghini Huracàn GT3 Evo curata da Imperiale Racing, si è laureato campione italiano gran turismo Sprint di classe AM.

Robin Rogalski:
“Sono entusiasta all’idea di affrontare questo Campionato Italiano Gran Turismo Sprint con Imperiale Racing! Vengo da una stagione che mi ha visto impegnato con i prototipi a livello continentale e la sfida nelle GT sarà difficile ed esaltante allo stesso tempo. Ringrazio Imperiale Racing per la fiducia che ha riposto in me: darò tutto me stesso per tentare la conquista della classe PRO-AM contro avversari che si annunciano molto tosti. Non vedo l’ora che arrivi Misano!”

Giuseppe Fascicolo:
“È un grande onore per me presentarmi al via di questa stagione 2024 ancora insieme a Imperiale Racing. Dopo la vittoria nella classe AM dell’anno scorso, la scuderia ha voluto propormi quest’altra sfida, impegnativa ma che allo stesso tempo mi riempie di entusiasmo. Al mio fianco ci sarà Robin Rogalski, un giovane velocissimo: gli avversari sono molti e molto forti, ma sono sicuro che potremo dire la nostra!”.

Simone Giglio (Team Manager):
“Dopo il successo nelle classi PRO-AM e AM del 2023, quest’anno ci ripresentiamo nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint per difendere il titolo PRO-AM. Lo faremo con due Lamborghini Huracàn GT3 EVO2, e una la affidiamo a un equipaggio che unisce un pilota giovane e molto veloce a un altro altrettanto veloce e più esperto. Tutti insieme lavoreremo duramente per bissare i grandi successi dell’anno scorso, che hanno riempito d’orgoglio tutto il team. Ci vediamo in pista!”.

Calendario Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2024
3-5 maggio > Misano
31 maggio-2 giugno > Imola
23-25 agosto > Mugello
4-6 ottobre > Monza